Adozioni internazionali: pronti i rimborsi per 14.000 coppie

 

E’ stata registrata dalla Corte dei Conti il 4 aprile 2008 la convenzione predisposta a fine gennaio

tra la Commissione per le adozioni internazionali e Poste italiane che, utilizzando le risorse rese

disponibili dalla Legge finanziaria, consente di erogare un rimborso pari a 1.200 euro per le spese

sostenute per le adozioni all’estero.

Il rimborso è destinato a tutte le coppie, circa 3.500, che hanno adottato un bambino nel 2007 e ad

altre 10-11 mila che sono in attesa dopo aver conferito l’incarico a uno degli enti accreditati negli

anni scorsi.

Le famiglie interessate riceveranno a breve le comunicazioni sulle modalità per ottenere il rimborso

presso l’ufficio postale più vicino alla propria abitazione.

 

Fonte: Commissione per le adozioni internazionali