Calendario dei lavori Camera e Senato
 
 

Programma dei lavori della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.

 

 

CAMERA dei DEPUTATI

 

                                                                   CALENDARIO DEI LAVORI DELL'ASSEMBLEA

                                                                                             (settembre 2019)

                                                                                                      N. 12

Predisposto ai sensi dell'articolo 24, comma 3, del Regolamento (Conferenza dei presidenti di gruppo del 1o agosto 2019)

Lunedì 9 settembre (ore 14, con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali della proposta di legge costituzionale n. 1585-B – Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari(approvata, in seconda deliberazione, dal Senato con la maggioranza assoluta dei suoi componenti, già approvata, in prima deliberazione, dal Senato, in un testo unificato, e dalla Camera).

Discussione sulle linee generali del disegno di legge di ratifica n. 1476 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Protocolli: a) Protocollo emendativo della Convenzione del 29 luglio 1960 sulla responsabilità civile nel campo dell'energia nucleare, emendata dal Protocollo addizionale del 28 gennaio 1964 e dal Protocollo del 16 novembre 1982, fatto a Parigi il 12 febbraio 2004; b) Protocollo emendativo della Convenzione del 31 gennaio 1963 complementare alla Convenzione di Parigi del 29 luglio 1960 sulla responsabilità civile nel campo dell'energia nucleare, emendata dal Protocollo addizionale del 28 gennaio 1964 e dal Protocollo del 16 novembre 1982, fatto a Parigi il 12 febbraio 2004, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno.

Discussione sulle linee generali delle proposte di legge di ratifica:
• n. 1678 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Belarus in materia di cooperazione scientifica e tecnologica, fatto a Trieste il 10 giugno 2011; b) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Belarus sulla cooperazione culturale, fatto a Trieste il 10 giugno 2011 (approvata dal Senato);
• n. 1679 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo in materia di cooperazione culturale tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Corea, fatto a Roma il 21 ottobre 2005; b) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Corea in materia di cooperazione scientifica e tecnologica, con Annesso, fatto a Roma il 16 febbraio 2007 (approvato dal Senato).

Discussione sulle linee generali del disegno di legge di ratifica n. 1771 – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e l’Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo sui locali del Segretariato Permanente situati in Italia, con Allegati, fatto a Bruxelles il 6 febbraio 2019 e a Roma il 9 febbraio 2019.

Martedì 10 (ore 10 e p.m., con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 11 (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) e giovedì 12 settembre (a.m.) Seguito dell'esame della proposta di legge costituzionale n. 1585-B – Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari(approvata, in seconda deliberazione, dal Senato con la maggioranza assoluta dei suoi componenti, già approvata, in prima deliberazione, dal Senato, in un testo unificato, e dalla Camera).

Discussione della relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla domanda di autorizzazione all'utilizzazione dei risultati di operazioni di intercettazione nei confronti del deputato Diego Sozzani (Doc. IV, n. 5).

Discussione della relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla domanda di autorizzazione all'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del deputato Diego Sozzani (Doc. IV, n. 4).

Seguito dell'esame della proposta di legge n. 313 – Norme per l'attribuzione a soggetti pubblici della proprietà della Banca d'Italia.

Seguito dell'esame del disegno di legge di ratifica n. 1476 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Protocolli: a) Protocollo emendativo della Convenzione del 29 luglio 1960 sulla responsabilità civile nel campo dell'energia nucleare, emendata dal Protocollo addizionale del 28 gennaio 1964 e dal Protocollo del 16 novembre 1982, fatto a Parigi il 12 febbraio 2004; b) Protocollo emendativo della Convenzione del 31 gennaio 1963 complementare alla Convenzione di Parigi del 29 luglio 1960 sulla responsabilità civile nel campo dell'energia nucleare, emendata dal Protocollo addizionale del 28 gennaio 1964 e dal Protocollo del 16 novembre 1982, fatto a Parigi il 12 febbraio 2004, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno.

Seguito dell'esame delle proposte di legge di ratifica:
• n. 1678 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Belarus in materia di cooperazione scientifica e tecnologica, fatto a Trieste il 10 giugno 2011; b) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Belarus sulla cooperazione culturale, fatto a Trieste il 10 giugno 2011 (approvata dal Senato);
• n. 1679 – Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo in materia di cooperazione culturale tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Corea, fatto a Roma il 21 ottobre 2005; b) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Corea in materia di cooperazione scientifica e tecnologica, con Annesso, fatto a Roma il 16 febbraio 2007 (approvato dal Senato).

Seguito dell'esame del disegno di legge di ratifica n. 1771 – Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e l’Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo sui locali del Segretariato permanente situati in Italia, con Allegati, fatto a Bruxelles il 6 febbraio 2019 e a Roma il 9 febbraio 2019.

Nella seduta di mercoledì 11 settembre, alle ore 15, avrà luogo lo svolgimento delle interrogazioni a risposta immediata(question time).

Nella seduta di giovedì 12 settembre, alle ore 15, avrà luogo la discussione della mozione Delrio ed altri n. 1-00232, presentata a norma dell'articolo 115, comma 3, del Regolamento, nei confronti del Ministro dell'interno, Matteo Salvini.

Venerdì 13 settembre (ore 9.30) Svolgimento di interpellanze urgenti
Lunedì 16 settembre (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione congiunta sulle linee generali del disegno di legge n. 2017 – Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2018(approvato dal Senato) e del disegno di legge n. 2018 – Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2019(approvato dal Senato).

Discussione sulle linee generali della proposta di legge n. 52 e abbinata – Disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque.

Discussione sulle linee generali della mozione concernente iniziative per la riduzione del costo del lavoro (in corso di presentazione).

Discussione sulle linee generali delle proposte di legge nn. 783 e 1608 – Norme in materia di reclutamento e stato giuridico dei ricercatori universitari e degli enti di ricerca.

Martedì 17 settembre (ore 11) Svolgimento di interpellanze e interrogazioni
Martedì 17 (ore 14-21, con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 18(ore 11-14 e ore 16-20, con eventuale prosecuzione notturna)e giovedì 19 settembre(ore 10.30-13 e ore 14-18, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 20 settembre) Seguito dell'esame degli argomenti previsti nella settimana precedente e non conclusi.

Seguito della discussione congiunta del disegno di legge n. 2017 – Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2018(approvato dal Senato) e del disegno di legge n. 2018 – Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2019(approvato dal Senato).

Seguito dell'esame delle proposte di legge nn. 24, 1051, 1366, 1368 e abbinate – Modifiche al codice della strada.

Seguito dell'esame della proposta di legge n. 52 e abbinata – Disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque.

Seguito dell'esame della mozione concernente iniziative per la riduzione del costo del lavoro (in corso di presentazione).

Seguito dell'esame delle proposte di legge nn. 783 e 1608 – Norme in materia di reclutamento e stato giuridico dei ricercatori universitari e degli enti di ricerca.

Nella seduta di mercoledì 18 settembre, alle ore 15, avrà luogo lo svolgimento delle interrogazioni a risposta immediata(question time).

Venerdì 20 settembre (ore 9.30) Svolgimento di interpellanze urgenti.
Lunedì 23 settembre (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali del disegno di legge n. 1201-B - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea – Legge di delegazione europea 2018 (approvato dalla Camera e modificato dal Senato).

Discussione sulle linee generali della mozione Ianaro, Iezzi e D'Uva n. 1-00193 concernente iniziative volte a prevenire e contrastare il fenomeno della diffusione dell'utilizzo del fentanyl e di farmaci similari.

Discussione sulle linee generali della mozione Pella ed altri n. 1-00082 concernente iniziative per la prevenzione e la cura dell'obesità.

Discussione sulle linee generali del disegno di legge n. 1939 , della proposta di legge 907 e abb. – Promozione del recupero dei rifiuti in mare e per l'economia circolare («Legge SalvaMare»).

Discussione sulle linee generali della mozione La Marca, Sisto, Speranza, Borghese, Sangregorio ed altri n. 1-00118 concernente iniziative per il rafforzamento dei processi di internazionalizzazione dell'economia del Mezzogiorno, anche attraverso lo sviluppo dei legami con le comunità di origine italiana all'estero.

Martedì 24 settembre (ore 11) Svolgimento di interpellanze e interrogazioni.
Martedì 24 (ore 14-21, con eventuale prosecuzione notturna), mercoledì 25(ore 11-14 e ore 16-20, con eventuale prosecuzione notturna)e giovedì 26 settembre(ore 10.30-13 e ore 14-18, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 27 settembre) Seguito dell'esame degli argomenti previsti nella settimana precedente e non conclusi.

Seguito dell'esame del disegno di legge n. 1201-B - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea – Legge di delegazione europea 2018 (approvato dalla Camera e modificato dal Senato).

Seguito dell'esame della mozione Ianaro, Iezzi e D'Uva n. 1-00193 concernente iniziative volte a prevenire e contrastare il fenomeno della diffusione dell'utilizzo del fentanyl e di farmaci similari.

Seguito dell'esame della mozione Pella ed altri n. 1-00082 concernente iniziative per la prevenzione e la cura dell'obesità.

Seguito dell'esame del disegno di legge n. 1939 , della proposta di legge n. 907 e abb. – Promozione del recupero dei rifiuti in mare e per l'economia circolare («Legge SalvaMare»).

Seguito dell'esame della mozione La Marca, Sisto, Speranza, Borghese, Sangregorio ed altri n. 1-00118 concernente iniziative per il rafforzamento dei processi di internazionalizzazione dell'economia del Mezzogiorno, anche attraverso lo sviluppo dei legami con le comunità di origine italiana all'estero.

Nella seduta di mercoledì 25 settembre, alle ore 15, avrà luogo lo svolgimento delle interrogazioni a risposta immediata(question time).

Venerdì 27 settembre (ore 9.30) Svolgimento di interpellanze urgenti.
  Il Presidente si riserva di inserire nel calendario dei lavori l'esame di ulteriori progetti di legge di ratifica deliberati dalle Commissioni e di ulteriori documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.

******

Fonte: sito della Camera dei Deputati                                                                                                       

 

 

*********

SENATO DELLA REPUBBLICA

 

                                              Calendario dei lavori dell'Assemblea dal 9 al 10 Settembre 2019

 

Lunedì 9 settembre (12,30)

  • Consegna del testo delle dichiarazioni programmatiche del Presidente del Consiglio dei Ministri

Martedì 10 settembre (10)

  • Discussione sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri e voto sulla fiducia al Governo

Note

La replica del Presidente del Consiglio dei Ministri e le dichiarazioni di voto sulla fiducia avranno luogo con trasmissione diretta televisiva.

 

 

*******

Fonte: sito del Senato